RACCOLTA CHIESA UCRAINA

Avatar utente

Personale scolastico

0

Da ogni Paese del mondo si moltiplicano le manifestazioni di solidarietà per il popolo ucraino. Anche il Di Vittorio vuole esprimere vicinanza all’Ucraina. La Chiesa di Santa Sofia di Roma, in via Boccea 478, chiede di inviare generi alimentari e medicinali che saranno raccolti nei locali della parrocchia per poi essere spediti in Ucraina. Questo un primo elenco:

pasta, olio di oliva, olio di girasole, riso, caffè, thè, fette biscottate, nutella, merendine, tonno, barattoli di conserve, formaggi sottovuoto.